Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 
ENRICO DI NAVARRA. TUTTI I MOTTI

ENRICO DI NAVARRA. TUTTI I MOTTI

Un breve cartone animato ricostruisce la cosiddetta guerra “dei tre Enrichi“, che, verso la fine del Cinquecento, insanguina la Francia. I partiti in campo sono gli Ugonotti, ossia ...

L`enciclica

L`enciclica "Quas Primas" di Papa Pio XI

  Nasce Papa Pio XI, al secolo Ambrogio Damiano Achille Ratti, è il 259° vescovo di Roma e Papa della Chiesa cattolica dal 1922 alla sua morte. Durante il suo pontificato, Pio ...

I Patti lateranensi

I Patti lateranensi

Santa Sede e regime fascista siglano i Patti lateranensi. Gli accordi sono firmati dal cardinale segretario di Stato Pietro Gasparri e da Benito Mussolini. L’Italia riconosce la ...

Liszt, pianista prodigio

Liszt, pianista prodigio

Nasce in Ungheria il musicista Franz Liszt. Grazie agli insegnamenti del padre all’età di 6 anni è già un pianista prodigio. Considerato uno dei più grandi virtuosi dell’Ottocento, ...

Il Concordato: 1929-1984 da Mussolini a Craxi

Il Concordato: 1929-1984 da Mussolini a Craxi

Trent’anni fa a Roma a Villa Madama, viene firmato l’accordo che ancora oggi regola i rapporti tra Stato italiano e Vaticano: il Nuovo Concordato. Tutto ha inizio l’11 febbraio del ...

TRAVELOGUE. Destinazione Italia - Il Marchese De Sade

TRAVELOGUE. Destinazione Italia - Il Marchese De Sade

Innegabile centro gravitazionale di ogni pellegrinaggio – vero e proprio o inteso come “viaggio” in senso generale – è sempre stato la città di Roma, anche  durante l’epoca del Grand ...

Chiesa e guerra fredda

Chiesa e guerra fredda

La partita passa alla storia come l’incontro del secolo. A fronteggiarsi  dinnanzi  la scacchiera, il campione del mondo in carica il sovietico Boris Spasskij  e il giovane americano ...

San Giovanni Bosco, padre e maestro di giovani

San Giovanni Bosco, padre e maestro di giovani

Ha dedicato la vita intera ai ragazzi più poveri nella Torino dell’Ottocento, intuendo l’importanza della formazione e dei luoghi dove coltivare l’educazione dei giovani. A duecento ...