Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Rasputin: il diavolo santo

Rasputin: il diavolo santo

Cronache di una rivoluzione Di Ezio Mauro Produttore creativo Simona Ercolani Con la collaborazione di Andrea Felici, Erika Brenna, Tommaso Vecchio, Francesco Fasiolo, Fiammetta Cucurnia Regia di Tommaso Vecchio Otto puntate dedicate al racconto di uno dei più significativi avvenimenti del ‘900 ...

Leggi tutto

Giacomo Mancini, la passione del socialismo

Giacomo Mancini, la passione del socialismo

Giacomo Mancini, la passione del socialismo (1^) di Enrico Salvatori La vita di Giacomo Mancini (1916-2002), storico esponente socialista calabrese, deputato PSI per 10 legislature, segretario del partito per due anni, più volte ministro nei governi di centrosinistra degli anni 60 e 70, anziano sindaco ...

Leggi tutto

Ricordo di Maria Callas

Ricordo di Maria Callas

RAI STORIA: RICORDO DI MARIA CALLAS Immagini straordinarie realizzate quarant’anni fa raccontano l’omaggio del pubblico, degli amici e dei colleghi a un mese dalla scomparsa di Maria Callas La sera del 16 settembre 1977 i telegiornali annunciano l’improvvisa e tragica morte del soprano Maria ...

Leggi tutto

Paolo Villaggio, un genio chiamato Fantozzi

Paolo Villaggio, un genio chiamato Fantozzi

Paolo Villaggio, un genio chiamato Fantozzi, con la regia di Flavia Ruggeri, celebra e ricorda un grande artista che ha saputo attraversare con intelligenza vari registri dal comico, al sarcastico, al tragico. Gli schetch con Il professor Kranz e il ragionier Fracchia in Quelli della domenica , le partecipazioni ...

Leggi tutto

In ricordo di Paolo Limiti.

In ricordo di Paolo Limiti.

Paolo Limiti (Milano, 8 maggio 1940- 27 giugno 2017) è stato paroliere, pubblicitario, autore e conduttore televisivo. Una carriera cominciata nella  sua Milano, quando comincia giovanissimo a scrivere canzoni (“Mille ragazzi fa”, eseguita da Jula De Palma nel ’64, segna il suo debutto) e a collaborare ...

Leggi tutto

STORIA DI μ. Dedicato a don Lorenzo Milani

STORIA DI μ. Dedicato a don Lorenzo Milani

Una μ, la mi dell’alfabeto greco. Un simbolo per evitare un nome – don Milani - trasformato in un “marchio” per arredare quello che gli autori definiscono “i tristi saloni del narcisismo pedagogico, del vuoto politico in cerca di sfondi e dell’autoassoluzione ecclesiastica”. Per questo Alberto Melloni, ...

Leggi tutto