Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 

Terrorismi. Dagli anni Settanta al terrore globale.

La lunga stagione del terrorismo in Italia ha tenuto sotto scacco il paese colpendo trasversalmente da Nord a Sud. Anni di piombo, guerra tra Stato e movimenti eversivi, strategia della tensione.. sono tante le formule per definire uno dei periodi più cupi della prima Repubblica. Ma la forza democratica ha saputo vincere le trame che si sono legate a doppio mandato alle crisi politiche e sociali del paese. Il faro che ha guidato i magistrati è la Costituzione, ed è proprio grazie al lavoro degli inquirenti e delle forze di polizia che l’Italia ha saputo reagire sconfiggendo il terrorismo interno con processi esemplari e giusti.

Dal 2001 la minaccia a cui far fronte è il terrore globale; è il pericolo che le democrazie occidentali devono fronteggiare adattando le leggi ad un contesto che cambia i riferimenti locali. Armando Spataro, Gian Carlo Caselli e Franco Roberti ci conducono lungo 40 anni di storia recente attraverso il loro lavoro in prima linea per sconfiggere il terrorismo, dagli anni Settanta ai nostri giorni.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo