Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 
Accadde oggi - 03/12/1999

Muore Nilde Iotti, prima Presidente donna della Camera

Nella notte, a Roma, muore Nilde Iotti. Laureata in Lettere alla Cattolica di Milano, la Iotti entra nelle file della Resistenza dopo l’armistizio. Eletta all’Assemblea Costituente, si iscrive al Partito comunista italiano e, nel 1948, è eletta alla Camera dei deputati. Nilde Iotti è la prima donna della storia repubblicana italiana a rivestire un ruolo istituzionale, diventando Presidente della Camera dei Deputati per ben 13 anni, dal 1979 al 1992. Protagonista di molte battaglie per i diritti delle donne, da quella sul diritto di famiglia, alla legge sull’aborto, rassegna le sue dimissioni da Montecitorio due settimane prima di morire.
 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo