Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

MAO E STALIN: IL RAPPORTO. L`EPOCA DI MAO TZE TUNG

Il 16 dicembre 1949 Mao si reca a Mosca dove incontra Stalin, al culmine del suo potere, insieme a tutti gli alti dirigenti della nomenklatura. In quella occasione viene firmato il patto triennale di amicizia, alleanza e assistenza reciproca tra URSS e Cina. Pochi mesi più tardi Stalin trascinerà il compagno Mao in un’impresa tragica: la guerra di Corea (1950-1953). I rapporti tra le due nazioni si deterioreranno con il tempo.
Oltre a testimoniare lo storico incontro, l’audiovisivo proposto in questa unità contiene le immagini dei festeggiamenti, a Mosca e a Pechino, per i settant’anni del Grande Timoniere. Anche i balli popolari cinesi tradiscono l’influenza sovietica, in un momento storico in cui, nonostante le non trascurabili differenze tra Mao e Stalin, la Russia costituisce per la Repubblica Popolare Cinese ancora un punto di riferimento fondamentale.
Destinato originariamente al mondo intero, il documentario, girato dal cantore della propaganda sovietica Sergeij Gherassimov, è invece finito nelle cose da dimenticare dopo il deterioramento dei rapporti tra Cina e URSS.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo