Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 

Inno di Mameli

È stata la colonna sonora del Risorgimento, cantata nelle piazze e sui campi di battaglia dagli uomini e dalle donne che hanno combattuto le battaglie per l’indipendenza. Eppure, una volta diventato inno nazionale, nel 1946, ha dovuto convivere con l’indifferenza fino a una recente riscoperta. È un destino paradossale quello dell’Inno di Mameli di cui il professor Gilles Pecout  ricostruisce la storia e le alterne fortune. Il “Canto degli Italiani”, composto nel 1847 da Goffredo Mameli e Michele Novaro.

Una puntata impreziosita anche da un reportage al Museo del Risorgimento di Genova, dove viene conservato un reperto di enorme importanza storica: il manoscritto originale di Goffredo Mameli della prima stesura del suo canto.

L'inno di Mameli
con Gilles Pécout
di Pierluigi Tiriticc
 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo