Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 
Accadde oggi - 15/11/1940

Il bombardamento di Coventry

Seconda Guerra Mondiale. La cittadina di Coventry in Inghilterra subisce un terribile bombardamento da parte della Luftwaffe tedesca e viene completamente rasa al suolo. Il grado di distruzione è tale che è stato coniato un triste neologismo: “coventrizzare”. A Coventry nulla rimane in piedi solo lo scheletro della cattedrale del paese. La cittadina britannica diventa l’emblema più significativo della “guerra totale”. La seconda guerra mondiale è stata una guerra che ha coinvolto massicciamente la popolazione civile. Solo in Italia le vittime dei bombardamenti furono 60 mila. I paesi belligeranti fecero scelte terroristiche. I tedeschi annientarono Coventry ma anche gli anglo-americani fecero quasi lo stesso a Dresda e Hannover. Non si faceva più distinzione tra bersagli civili e militari. Si puntava a distruggere tutto, nella cosiddetta “area bombing”. L’Italia fu risparmiata, l’unica azione paragonabile fu quella dell’agosto del ’43, quando Milano fu trasformata in un braciere.  

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo