Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Gli occhi cambiano. Sapere

Gli occhi cambiano

Gli occhi cambiano è una serie di documentari scritta e diretta da Walter Veltroni e prodotta da RAI Cultura. Sei puntate di 70 minuti ciascuna che raccontano come la RAI abbia testimoniato, e allo stesso tempo formato, alcuni sentimenti profondi degli italiani. Una memoria che si articola attraverso sei verbi: SAPERE, RIDERE, CANTARE, TIFARE, IMMAGINARE e AMARE. La storia, la satira, la cronaca sportiva e le parole degli atleti, il mutamento dei costumi e le battaglie per la libertà femminile, le creazioni dell’arte e lo sguardo sul futuro, le prime esibizioni canore e il confronto tra le generazioni; grazie a un approfondito lavoro di ricerca e di recupero dei materiali d’archivio, emerge quanto sia stretto ed intenso l’intreccio tra storia e racconto televisivo, tra il piccolo schermo e la memoria collettiva. Le riprese originali, che si alternano ai materiali d’archivio, suggeriscono materialmente come la storia della RAI sia innanzi tutto una storia persone, di competenze, di esperienze accumulate in sessant’anni di vita.

Sapere

Dopo la tragedia della guerra e le sue pesanti eredità, l’Italia vive gli anni pieni di speranza per la Ricostruzione, la crescita economica, la fiducia nel progresso. Poi molte illusioni cadono, molti sogni si infrangono; il nostro Paese conosce di nuovo l’odio e la violenza, ma allo stesso tempo conquista nuove importanti libertà. Lo racconta “Sapere”, il primo appuntamento con “Gli occhi cambiano”, la serie di documentari scritta e diretta da Walter Veltroni e prodotta da Rai Cultura in onda mercoledì 18 gennaio alle ore 21.10 su Rai Storia.

La televisione ha raccontato tutto questo, immortalando per sempre le emozioni diverse che ciascun momento di passaggio ha portato con sé. I programmi televisivi hanno accompagnato gli italiani nella conoscenza di ciò che accadeva intorno a loro, raccogliendone i sentimenti e stimolandone la riflessione. Tra i personaggi protagonisti della puntata, Giuseppe Ungaretti, Primo Levi, Pier Paolo Pasolini, Mario Soldati, Enrico Mattei, Ferruccio Parri, Bill Gates, Indro Montanelli, Enzo Biagi, Libero Grassi, Giovanni Falcone, Ilaria Alpi, Vittorio Foa.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo