Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Argan, il sindaco che amava l`arte

Muore a Roma Giulio Carlo Argan, critico d’arte e politico. Nel 1976 è il primo sindaco di Roma non democristiano. In una città che vive sotto assedio, tra terrorismo e malavita, Argan inventa, assieme al giovane assessore Renato Nicolini, l’Estate Romana. Il 25 agosto 1977 il grande schermo collocato nella Basilica di Massenzio si accende con la proiezione di “Senso” di Luchino Visconti. 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo