Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

L`epoca d`oro dei transatlantici

Il Rex, l'Andrea Doria, la Michelangelo, la Raffaello, nomi che evocano qualcosa di mitico, di leggendario, nomi di imbarcazioni che sono state protagoniste della navigazione italiana, tra l’Ottocento e il Novecento quando milioni di persone partono, per nave, in direzione dell’America.

Un’emigrazione massiccia che contribuisce in modo significativo allo sviluppo della marina mercantile nazionale. 

Tra le date più rappresentative de “ L’epoca d’oro dei transatlantici”, il 4 settembre 1881 quando dalla fusione tra la palermitana Florio e la genovese Rubattino nasce la Navigazione Generale Italiana, compagnia armatrice che a cavallo dei due secoli darà un forte impulso ai viaggi di linea lungo la rotta transatlantica.

Il 25 giugno 1975, il giorno in cui  la Michelangelo parte da New York diretta verso Genova per l'ultimo viaggio di linea di un transatlantico italiano tra le due sponde dell'oceano.

 

L'età dell'oro dei transatlantici
con Ernesto Galli Della Loggia
di Massimo Gamba

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo