Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Giuseppe Marrazzo. Senza perdere la tenerezza

Speciale Diario Civile con il Procuratore Nazionale Antimafia, Franco Roberti: un ricordo di Giuseppe Marrazzo, uomo appassionato e lungimirante e giornalista che ha fatto della professione un impegno etico e civile, libero e coraggioso.

Il racconto dei suoi reportage si snoda attraverso le testimonianze di chi ha lavorato con lui, come il giornalista Fabrizio Feo, e di chi ne ha idealmente raccolto il testimone, come Riccardo Iacona. In vent'anni di lavoro, Marrazzo ha attraversato i cambiamenti della storia italiana, raccontando le evoluzioni delle organizzazioni criminali, ma anche il volto nascosto delle vittime, dalle moglie dei magistrati ai poliziotti caduti negli anni dei delitti eccellenti a Palermo. O le storie dei ragazzi tossicodipendenti nella provincia italiana, i retroscena del potere e il lato umano dei pentiti. 

Marrazzo ha rivoluzionato il linguaggio giornalistico e ha inventato uno stile di reporter sempre “sui fatti”, ligio al rigore e alla verità, mai sopra le righe e mai invasivo.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo