Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

GIACOMO LERCARO. IL CARDINALE DESTITUITO

E’ 12 febbraio 1968: il cardinale Giacomo Lercaro, arcivescovo di Bologna, si dimette per motivi di salute, dalla cattedra di San Petronio. Una decisione improvvisa che il professor Alberto Melloni e Paolo Mieli analizzano a “Passato e Presente”, il programma di Rai Cultura in onda su Rai3 e su Rai Storia.
In un’Italia, sconvolta dal terremoto del Belice, alle prese con il primo governo organico di centrosinistra e con le prime avvisaglie della contestazione giovanile, le dimissioni di Lercaro sembrano una notizia minore. In realtà è stato papa Paolo VI a chiedere al cardinale di rinunciare al suo incarico.
Dietro le dimissioni si nasconde uno scontro interno alla curia romana, e una frattura su uno dei più sanguinosi confitti del ‘900: la guerra in Vietnam.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo