Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 

ELISABETTA E FILIPPO

Il 20 novembre del 1947, nell’Abbazia di Westminster a Londra, si celebrano le sontuose nozze tra Elisabetta di Windsor e Filippo Mountbatten. Elisabetta ha 21 anni, è figlia del re Giorgio VI ed è l’erede presuntiva al trono d’Inghilterra. Filippo ha 26 anni, è un lontano cugino di Elisabetta. Per sposare Elisabetta rinuncia al proprio cognome, si converte alla religione anglicana e diventa cittadino britannico. In questo modo esce dalla linea di successione al trono di Grecia e Danimarca, essendo l’unico figlio maschio di un fratello del re Costantino. Un anniversario che il professor Francesco Perfetti commenta con Paolo Mieli a “Passato e Presente”, il programma di Rai Cultura in onda su Rai3 e su Rai Storia.

Per il Regno Unito, ancora stravolto dalle ferite della seconda guerra mondiale e dallo sfaldamento dell’Impero, il matrimonio tra Elisabetta e Filippo rappresenta una ripresa, una possibilità di sguardo fiducioso e pieno di ottimismo verso il futuro.
La morte prematura del padre di Elisabetta, nel 1952, la rende regina, Capo della chiesa anglicana e Capo del Commonwealth, mentre a Filippo è riservato il ruolo non facile di principe consorte.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo