Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 

Dopoguerra e Ricostruzione

L’Italia che esce dalla Seconda guerra mondiale è un Paese sconfitto militarmente e visibilmente ferito dai bombardamenti degli Alleati e dei misfatti delle truppe tedesche in ritirata. Gli italiani sono in condizioni di estrema povertà. Manca tutto: cibo, generi di prima necessità, medicine, case, mezzi di trasporto. In questa cornice di distruzione e di estrema difficoltà, a Livorno è di stanza un grande contingente di truppe americane. Nella pineta di Tombolo, alle porte della città, fiorisce una specie di villaggio in cui vivono disertori americani, ex militari tedeschi e italiani, gente dedita alla borsa nera e prostitute al seguito dell'esercito americano. Uno spaccato di quell’Italia che lo storico Giovanni De Luna considera tra le testimonianze più significative per raccontare il Dopoguerra italiano e poi la rinascita di un paese che in pochi anni seppe uscire dall’emergenza e preparare le condizioni per il boom economico.

Il tempo e la storia: Ricostruzione e Dopoguerra, di Massimo Gamba.

Puntata adattata per il web.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo